353 - Avvio corsi di recupero estivi - INTEGRAZIONE

| |

La presente circolare sostituisce la precedente che è stata annullata.

Ad integrazione della Circolare 352 del 30 giugno 2014, si comunica che, a partire dalla data odierna, 15 luglio, ai corsi di recupero estivi già avviati si aggiungono i corsi di Scienze Umane e, più precisamente:

- Un corso destinato agli alunni delle classi PRIME;
- Un corso destinato agli alunni delle classi SECONDE;
- Un corso destinato agli alunni delle classi TERZE.

Corsi di Recupero: Comunicazione a Docenti ed Alunni

|

informazioni in allegato

351 - A.S. 2013/2014 – ESAMI DI PASSAGGIO – INTEGRATIVI PER L’A.S. 2014/15.

| |

Si informano tutti gli interessati che la scadenza della domanda per sostenere Esami di Passaggio e/o Esami Integrativi - Esami cambio indirizzi di studio è fissata improrogabilmente alla data del 10 luglio 2014.
Coloro che volessero presentare richiesta entro tale data, sono tenuti, prima di inoltrare la domanda e di effettuare i versamenti dovuti, a conferire con il Dirigente Scolastico o con il suo vicario Prof. Cosimo Bitta.

Si allega modulo domanda Esami.

ESITI SCRUTINI FINALI

|

Si comunica agli studenti e alle famiglie che gli esiti degli scrutini finali sono consultabili sul sito della scuola accedendo all’area riservata tramite le password in dotazione

345 - Riconsegna badge e chiavi

Tutto il personale, Docenti e A.T.A., con contratto di lavoro a tempo determinato è invitato a depositare, entro e non oltre la data della fine del proprio rapporto di lavoro e, comunque, entro e non oltre il prossimo 14 giugno

1) Le chiavi dei cassetti personali à ai Tecnici di laboratorio, sigg.ri. S.Puddu e F.Burrai
2) Il badge personale à alla sig.ra F.Balata, presso l’Ufficio di segreteria

La musica del liceo Satta per il centenario del poeta

la nuova sardegna 21 giugno 2014Lunghi applausi al concerto di fine anno scolastico al teatro Eliseo
La preside Carla Marchetti: «Abbiamo bisogno dell’abbraccio della città»

La musica del liceo Satta
per il centenario del poeta

di Pietro Rudellat - NUORO - Si è chiuso in maniera indimenticabile un anno di intenso lavoro del Liceo musicale “Satta”.
Degna chiusura il concerto di fine anno, un appuntamento ormai immancabile per insegnanti e studenti e che ha trovato la giusta cornice al teatro Eliseo, davanti ad un pubblico numeroso ed entusiasta. Un appuntamento musicale che ha concluso un anno certamente difficile e che ha visto il Liceo Satta in prima fila nella battaglia per il diritto all’istruzione.

La scuola nuorese infatti rappresenta da tempo una realtà importante in un territorio spesso trascurato dal punto di vista delle risorse educative. Un territorio povero di opportunità per tanti ragazzi che, di contro, possono trovare nel Liceo musicale Satta un centro propulsore di attività artistiche, studiando con passione la tecnica musicale di fianco alle discipline di formazione umanistica.

«Abbiamo bisogno dell’abbraccio della cittadinanza» ha detto nel suo intervento la dirigente scolastica del liceo, Carla Marchetti, prima di dare il via al concerto.
E la città ha saputo rispondere in maniera entusiasta, apprezzando quello che è un vero e proprio concerto e non soltanto un saggio da parte degli studenti, ma soprattutto il coronamento di un quotidiano e certosino lavoro nel segno della musica e della poesia.

Maggiore risalto ha avuto inoltre questo appuntamento, perché proprio quest’anno ricorre il centenario della morte del grande poeta nuorese Sebastiano Satta, a cui la scuola è intitolata.
Lo spettacolo di fine anno è stato piacevole e seguito con grande attenzione e partecipazione dal numeroso pubblico presente in sala. Il programma ha messo in luce la creatività artistico-musicale dei docenti compositori Battista Giordano, Mauro Usai e Ignazio Pes. Molto apprezzate le esecuzioni tecniche degli allievi, insieme alla composizione ed elaborazione elettronica della musica, frutto dei laboratori di nuove Tecnologie musicali a cura degli allievi della IV A ed arricchita dalle letture di alcune poesie di Sebastiano Satta eseguite con grande intensità da due giovani studentesse, Aurora Murgia e Roberta Bitti.

Applaudito l’exploit dei giovanissimi Fabrizio Matta, Adelaide Fois, Giovanni Antonio Satta, Luca Demontis, delle classi di percussioni accompagnati dal maestro Luca Deriu e che hanno preceduto l’evento clou della serata: l’esibizione del Coro e dell’orchestra del liceo Musicale, accompagnata dal maestro Ferraro. La serata è stata impeccabilmente preparata dalla Professoressa Vinci e dagli studenti Marianna Musone e Michele Delussu.

344 - Obblighi di servizio dopo il termine delle lezioni.

Si ricorda a tutti i Docenti che, in base all’art. 11, comma 4 dell’O.M. n.37/2014 - Istruzioni e modalità organizzative ed operative per lo svolgimento degli Esami di Stato - “il personale utilizzabile per le sostituzioni, con esclusione del personale con rapporto di lavoro di supplenza breve e saltuaria, deve rimanere a disposizione della scuola di servizio fino al 30 giugno, assicurando, comunque, la presenza in servizio nei giorni delle prove scritte”.

343 - Esami di Stato. Telefoni

| |

Si ricorda a tutti i candidati che sosterranno l’Esame di Stato che è assolutamente vietato, nei giorni delle prove scritte, portare a scuola telefoni cellulari di qualsiasi tipo (comprese le apparecchiature in grado di inviare fotografie e immagini), nonché dispositivi a luce infrarossa o ultravioletta di ogni genere e apparecchiature elettroniche portatili di tipo “palmare” o personal computer portatili di qualsiasi tipo, in grado di collegarsi all’esterno, con la precisazione che nei confronti di coloro che fossero sorpresi ad utilizzarli la normativa prevede l’esclusione da tut

342 - Restituzione dei libri avuti in comodato d’uso nell’a. s. 2013-2014

| |

Si comunica agli alunni che hanno ricevuto dei libri in comodato d’uso, che è necessario iniziare a restituire i volumi ricevuti sia nell’anno in corso che negli anni precedenti.

DidatticAperta diesis - il giornale del liceo sebastiano satta di nuoro privacy